Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie.

. Per saperne di piu'

Approvo

social its facebooksocial its youtubesocial its googleplussocial its linkedin

Tecnico Edilizia Sostenibile

STRUTTURA DEL PERCORSO

Tecnico superiore per il risparmio energetico nell'edilizia sostenibile

Il corso biennale di circa 2000 ore complessive si svolge in 4 semestri con un’articolazione didattica integrata che prevede:

  • Lezioni in aula (circa 700 ore)
  • Attività di laboratorio (circa 400 ore)
  • Stage, in Italia e all’estero (oltre 700 ore). Gli stage esteri, di circa 300 ore, sono realizzati con il programma europeo ERASMUS
  • Visite didattiche, attività seminariali e incontri con rappresentanti del mondo imprenditoriale del settore energetico (circa 100 ore) 

La principale caratteristica dei corsi ITS è quella di dare ai giovani una formazione tecnico-pratica per lo sviluppo di competenze orientate al sapere e soprattutto al saper fare

Durante il corso è l’aspetto delle applicazioni e dell’attività pratiche di laboratorio è decisamente prevalente, rafforzato inoltre dal rapporto con le aziende dove gli studenti possono realizzare una parte della loro formazione (oltre 6 mesi di corso sono realizzati in azienda).

Per il biennio 2017-2019 il corso è gratuito, finanziato dal POR FSE 2014-2020, ASSE A Occupazione e inserito nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Scarica il depliant del corso

 

LABORATORI

 Gran parte dell’attività didattica è realizzata in nuovissimi laboratori appositamente attrezzati per esperienze di:

  • domotica e automazione per il risparmio energetico
  • simulazione per le energie rinnovabili e di addestramento alla valutazione e certificazione energetica degli edifici
  • energia solare termica, fotovoltaica ed eolica

Tutto il percorso formativo è realizzato in stretto raccordo con le imprese del settore. I docenti provenienti per oltre il 50% delle ore dal mondo delle aziende e delle professioni, assicureranno un forte legame con la realtà produttiva. Le ore rimanenti vedranno docenti provenienti in massima parte dall’università e dalla ricerca applicata o, comunque, con elevate competenze specifiche.

DESTINATARI E REQUISITI

Il corso è rivolto a 20 allievi in possesso di:

  • Diploma di scuola superiore di tipo tecnico, coerente con l'area tecnologica dell'efficienza energetica degli edifici, con particolare riferimento al diploma CAT (Costruzione Ambiente e Territorio) e periti edili
  • competenze di lingua inglese e di informatica di livello abbastanza elevato da consentire una proficua partecipazione alle attività

Per la partecipazione al corso sarà effettuata una selezione per la verifica dei requisiti richiesti e per la valutazione, oltre che della preparazione tecnica di base, anche degli aspetti motivazionali e dell'attitudine ad applicare nella pratica le conoscenze acquisite e l'interesse per le tematiche energetiche.

Il corso prevede la frequenza obbligatoria per almeno l’80% delle ore complessive.

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì indicativamente con una durata giornaliera di 6/8 ore. Al termine di ciascuna Unità Formativa sono previste prove di verifica intermedie sulla preparazione acquisita.

PIANO DI STUDI

AREA TECNICO PROFESSIONALE L'area tecnico professionale è suddivisa in Unità Formative come di seguito indicate:
  • Il recupero dell'esistente
  • Analisi energetica dell'involucro edilizio e dell'edificio
  • Metodi e tecniche per il recupero sostenibile
  • Metodi e tecniche per la realizzazione di edifici NZEB
  • Valutazione e certificazione della sostenibilità in edilizia
  • Tecniche per gli involucri e tecnologie stratificate a secco
  • Prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Legislazione europea e nazionale per il risparmio energetico
  • CAD
  • Audit energetici di edifici ed impianti
  • Il sistema impiantistico dell'edificio
  • Energia solare: termica e fotovoltaica
  • Energie innovabili: eolica, geotermica, da biomasse
  • Gestione cantieri e direzione lavori
  • Automazione e domotica per il risparmio energetico
  • BIM
AREA TRASVERSALE Particolare attenzione è dedicata al rafforzamento delle competenze trasversali necessarie per un efficace inserimento nei contesti lavorativi. I moduli per il rafforzamento delle competenze trasversali sono:
  • Lingua inglese
  • Informatica di base
  • Competenze e abilità comunicative e relazionali
  • Orientamento professionale (bilancio delle competenze e redazione del CV)

LAVORO E CARRIERE

Il Tecnico superiore per il risparmio energetico nell'edilizia sostenibile è una figura professionale altamente specializzata nella gestione del patrimonio edilizio e impiantistico con attenzione al miglioramento dell’efficienza energetica, all’abbattimento dei costi dell’energia e della manutenzione.

Il corso permette di acquisire, dopo il diploma, un’alta specializzazione tecnologica indispensabile per un inserimento qualificato nel mondo del lavoro.

Al termine del corso si consegue il “Diploma di Tecnico Superiore” con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche – EQF. Per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo, il titolo è corredato da certificazione EUROPASS.

Il titolo di studio conseguito è abilitante alla certificazione energetica degli edifici ai sensi dell’art. 2 comma 3, lettera b-bis) del DPR 75/2013 e riconosciuto come requisito tecnico professionale per le attività di installazione degli impianti negli edifici ai sensi dell’art. 4, lettera a-bis) del D.M. 37/2008.

Il titolo permetterà inoltre di ottenere l'abilitazione come coordinatore per sicurezza in cantiere e di accedere agli esami di Stato per l’abilitazione alla professione di geometra.

BANDI E ISCRIZIONE

Sono aperte le iscrizioni al corso per “Tecnico superiore per il risparmio energetico nell’edilizia sostenibile”.

La domanda di ammissione (Allegato A) dovrà pervenire all’ITS “Energia e Ambiente” entro oltre il giorno 6 Ottobre  2017 e  deve essere corredata dai seguenti documenti:
a)    copia fotostatica del documento d’identità in corso di validità e del codice fiscale
b)    curriculum vitae et studiorum, in formato Europass ( http://europass.cedefop.europa.eu/ ) firmato e sottoscritto per attestare la correttezza dei dati riportati;
c)    copia del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore, o dichiarazione sostitutiva di certificazione (in conformità con lo schema di cui all’allegato B del presente bando) relativa al possesso dei titoli di studio posseduti e di eventuali altri titoli che si ritiene utile proporre alla commissione ai fini della valutazione (per esempio: certificazioni di conoscenza della lingua inglese o delle competenze informatiche).

Per ogni ulteriore dettaglio si consiglia di prendere visione dell’avviso e della modulistica allegata.

Per informazioni contattaci al n. 0577/900339 o scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.